News

 

Torna indietro

Rotolito annuncia l’acquisizione del 100% di Inprint-Litorama


Rotolito spa, società italiana leader nel settore delle arti grafiche, annuncia l’acquisizione del 100% di Inprint-Litorama, azienda specializzata nella stampa commerciale ed editoriale.
Situata a Baranzate di Bollate (Mi), Inprint-Litorama fattura circa 45 milioni di euro, conta un centinaio di dipendenti e dispone di un parco macchine roto composto da quattro rotative a 4/5 colori Litoman e Rotoman (una 64 pagine, una 48 e due 16 che possono stampare anche in twin) e due macchine a foglio sempre Manroland: una 70x100 a 8 elementi con bianca e volta e sbobinatore e una 8 colori (4+4) 130x185, una macchina particolare per il grandissimo formato.
Con questa acquisizione Rotolito mira a rafforzare ulteriormente il percorso di crescita per linee esterne dell’azienda, dopo quella di Veneta Roto lo scorso anno, cui ha fatto seguito l'ingresso con una quota di capitale nella società Artigrafiche&Diaries Italia, e quindi nel settore delle agende, cui è seguita l’apertura di un nuovo polo produttivo di stampa e confezione, adiacente al magazzino automatico "Paper Cube" di Cernusco sul Naviglio (uno spazio di circa 8 mila metri quadrati dove sono state installate una 72 pagine MAN e 4 linee di punto metallico) nel Luglio scorso.
Spiega il presidente Paolo Bandecchi

«La strategia della nostra azienda è quella di essere in grado di rispondere il più possibile alle richieste dei nostri clienti italiani ed esteri. Non ci consideriamo infatti solo una società industriale ma anche e soprattutto di servizio. Essere diversificati significa rispondere in maniera pertinente a quante più richieste possibili, muoversi su più mercati sia a livello geografico che a livello di prodotto. Questa è a nostro avviso l'unica strada da percorrere per continuare a essere competitivi nel mercato delle arti grafiche, ed è per questo che andremo avanti in questa direzione come abbiamo fatto anche in passato».

Rotolito inizia la sua attività nel 1976 con la produzione di un famoso fumetto italiano e oggi è tra i maggiori stampatori in Europa, punto di riferimento per grandi e piccole case editrice, aziende di diversi settori dalla grande distribuzione alle agenzie di comunicazione e brand della moda e del lusso.
Nei suoi 8 siti produttivi sono installate le più innovative tecnologie di stampa tradizionale e digitale e di legatoria che le consentono di gestire l’intero ciclo produttivo, dalla pre-stampa alla legatoria, di un’infinita gamma di prodotti: libri fotografici, manuali tecnici, libri scolastici, riviste di moda e di sport, cataloghi, listini prezzi, inviti, volantini, diari, fumetti.